ArsièRaid

Il 26 giugno ho percorso la Valsugana partendo dalla Birreria Cornale, ormai per convenzione un punto di partenza per escursioni di questo tipo, fino al lago di Caldonazzo e ritorno su una bicicletta… Continua a leggere

DeltaRaid 2016

Me ne sono andato in campeggio. Sul Delta del Po. Con la bici pieghevole. In sintesi, questo è il DeltaRaid 2016. Romea Family Camping, Casalborsetti, il mio campeggio preferito, il mio non-luogo preferito. E… Continua a leggere

TATTOO SESSION

Un venerdì piovoso e uggioso, del tutto fuori posto nell’architettura di un autunno soleggiato e tutto sommato piacevole, in un centro città deserto e immemore, un Amico ha deciso di farsi imprimere sulla… Continua a leggere

Valsugana folding-style

Le bici pieghevoli (Tern, Brompton, per citare due marchi tra i più rinomati) hanno impresso una piccola rivoluzione al trasporto urbano. Leggere, pieghevoli, con ingegnosi accorgimenti tecnici per ridurne pesi e ingombri, queste… Continua a leggere

Angel Heart

Giugno se ne sta andando letteralmente in acqua, e con lui la parte più bella della stagione. Pare una scena di “Angel Heart”, tutta questa umidità greve, quasi un cappotto umidiccio e fastidiosamente… Continua a leggere

SubMarina 2016

La diga foranea di Sottomarina è un microcosmo. Ci arrivo sempre dopo una lunghissima camminata, partendo dal Lido del Carabiniere, dal lato opposto, attraversando praticamente tutto il vasto spiaggione che li separa. Oggi… Continua a leggere

Al posto giusto al momento giusto. Un incendio – reportage.

Tardo sabato pomeriggio, Vicenza centro, ora aperitivo. Un sabato assolutamente normale salva la nube densa e greve di plastica bruciata che si leva da un punto imprecisato per posarsi su Piazza San Lorenzo.… Continua a leggere

Ritratti – Semplicemente Silvia

Artista e modella eclettica ed originale, è più conosciuta come PocketGirl (http://www.pocketgirl.it/) ma io l’ho incontrata e ritratta semplicemente come Silvia.

Footprints, o una giornata d’inverno sulla spiaggia

Sottomarina in Gennaio è uno spiaggione sfregiato dalle mareggiate e costellato da rifiuti di ogni genere. Cartoni di vino di marche in lingue sconosciute, parabordi, reti abbandonate di ogni dimensione. Ogni tanto, qualche… Continua a leggere

Taranto, 2014. Questa è Sparta?

Taranto. Arrivato ieri (1 settembre, per chi legge) dopo una lunghissima assenza e già mi sono sentito in una dimensione intermedia tra due epoche. Le stesse buche di vent’anni fa, la stessa silhouette… Continua a leggere